Brutta bestia l’invidia

di Debora Vezzani

Non c’è sentimento più brutto e soprattutto più inutile dell’invidia.
Una bestia vigliacca che divora da dentro e, non trovando niente di buono in se stessi va ad invidiare il buono e il bello degli altri e poi, invidiosa, lo vuole distruggere.
Perché l’invidia è così: invece di fare qualcosa di buono va ad infangare il buono negli altri.
Ma non c’è niente di più inutile e di più patetico dell’invidia.
È inutile invidiare la vita degli altri, la storia degli altri, i talenti degli altri, la casa degli altri, lo stipendio degli altri, la bellezza degli altri, i figli degli altri, il marito degli altri, il lavoro degli altri ecc.
Faresti cambio con la vita degli altri?
Guarda che nel cambio c’è il pacchetto completo, e nel pacchetto completo ci sono tutte le croci e le sofferenze.
Sei pronto a prenderti anche quelle?
No vero?
L’invidia è assolutamente inutile perché tutti abbiamo ricevuto in Dono da Dio un Progetto meraviglioso, unico e irripetibile, proprio come ognuno di noi.
Il progetto che è stato dato a me non lo può svolgere nessuno all’infuori di me.
Il progetto che è stato dato a te non lo può svolgere nessuno all’infuori di te.
Tu sei unico e irripetibile, la tua storia e i tuoi doni sono unici e irripetibili, il tuo progetto è unico e irripetibile e solo tu puoi portarlo a compimento.
Anche i tuoi sbagli, i tuoi fallimenti, i tuoi insegnamenti, le tue riflessioni, le tue croci, tutto, proprio tutto è unico e irripetibile, tuo e solo tuo.
L’invidia rende schiavi di questo meccanismo invidioso perché rende ciechi e non ci permette di vedere il potenziale che c’è in noi.
E quindi ovvio che si fa prima a sputare nel piatto degli altri.
Dio ha scritto una pagina meravigliosa e irripetibile per ognuno di noi (questo è rivelato da Gesù alla Serva di Dio Luisa Piccarreta).
Se tu hai un progetto meraviglioso, unico e irripetibile, creato e voluto per te da sempre da Dio, perché invidi il progetto degli altri?
Perché invidi i doni degli altri?
Perché invidi la storia degli altri?
Tu non sei inferiore a nessuno, Dio ti ama in modo unico e irripetibile, e come ama te non ama nessun altro.
Invece di invidiare il progetto degli altri, fai amicizia con Dio e chiediGli di farti conoscere il meraviglioso progetto che Dio ha pensato per te fin dall’eternità.
Scopri il meraviglioso progetto che Dio ha per te, ringraziaLo ogni giorno per tutto ciò che ti ha donato, ama la tua vita così com’è senza voler mai fare cambio con nessuno, gioisci per i progetti e i successi degli altri.
Allora sì che la tua vita sarà un capolavoro, tu sarai felice e non avrai più bisogno di dare retta all’invidia.

Annunci

Posted In:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...