Mira al risparmio e sarai il fenomeno di tua moglie

“Yeah. Anti-metodo per sedurre la propria femmina dopo averla sposata” di Giuseppe Signorin

Se non ti piace o non capisci niente di calcio, non importa. Ti spiego: la squadra migliore in Italia è l’Inter. L’Inter negli anni 90 ha comprato un giocatore che tutti chiamavano “fenomeno”: Luis Nazario de Lima, detto più semplicemente Ronaldo. Non Cristiano Ronaldo, Ronaldo e basta.

Vuoi sedurre tua moglie in maniera irresistibile, come me? Ecco, imita Ronaldo, il fenomeno. Lui in campo correva poco. Si risparmiava. Perché? Per egoismo? Attento, qui si gioca la tua credibilità. Lei penserà che sei egoista. In realtà tu, come il fenomeno, devi dare il meglio di te e solo in questo modo puoi dare il meglio di te. Ronaldo si teneva fresco per i momenti importanti: lui era pagato per far vincere la sua squadra, per finalizzare le azioni più pericolose e in una partita di calcio non ce ne sono tante. Se si fosse esaurito dietro a ogni pallone, non avrebbe potuto dare il meglio di sé quando veniva chiamato in causa.

Questo per dirti cosa? Non sprecare energie inutili. Lei ti accuserà, dirà che sei pigro, che non hai voglia di fare nulla. Perdi la faccia per amore. Fallo per lei: lasciala parlare. Devi essere in forma nei momenti decisivi.

Con le mogli non si scherza: sono imprevedibili. Per natura. La tua sicuramente non fa eccezione.

L’altra sera mia moglie è impazzita (capita ogni giorno che la propria moglie impazzisca, lo sai meglio di me, non stupirti di nulla). In certi istanti tutto le sembra perduto. Senza motivo. Non aveva neppure le sue cose (che poi per osmosi sono anche nostre, le loro cose). Non farci caso. Tieni duro. Non assecondarla. Sembrerai insensibile ma la salverai da sé stessa. Sacrifica la tua reputazione ma falle del bene (magari per mitigare il tutto piazza in qualsiasi punto della conversazione o del tuo silenzio sotto le sue parole un “sei bellissima”).

Fare fare fare. Lascia perdere lo spirito di questo mondo. Tu devi essere, non fare fare fare. Fai il giusto, quindi l’essenziale. Lei salirà spesso e volentieri su tutte le furie: le mogli diventano – in senso metaforico, non vorrei che qualche sessistofobo fraintendesse o qualche animalista apprezzasse più del dovuto – dei mastini napoletani (razza canina che deriva dai molossoidi rustici, diffusi nelle campagne delle regioni meridionali italiane. La razza è discendente diretta dei grossi molossi assiro-babilonesi, diffusi poi dai Romani in tutta Europa. Fonte Wikipedia) quando qualcosa non va secondo i loro piani. Non avere paura. Se hai paura sei fritto.

Ti fidi di me? Vuoi farla innamorare giorno dopo giorno sempre più pazzamente di te? Mira al risparmio e sarai il fenomeno di tua moglie.

Ho amici cintura nera in questo tipo di seduzione, capaci di passare ore immersi nel proprio divano pur di essere al meglio nei momenti decisivi. Nostro Signore dormiva come un bambino nella barca mentre tutti si agitavano per la tempesta. Anche lunghe partite a briscola possono essere utili, in questo senso. Fidati.

Fidati.

Yeah.

 

 

Se ritenete che l’attività di cotanto seduttore vada sostenuta, acquistate il capolavoro epistolare “Lettere a una moglie. Ovvero la genesi del duo con l’anello noto in tutto il mondo come Mienmiuaif”, ottimo anche per far volume in libreria o come regalo per chi non vi sta troppo simpatico. Lo trovate qui o qui.

Annunci

2 Comments

  1. Pingback: PAOLO MORONI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...