Amen

“Terra terra” di Matilde Dellai

Cari fedeli, a parlarvi sempre di sassi e rocce mi annoio. Dopotutto ci sono anche altre cose importanti nella vita della vostra geologa, come per esempio la Fede. Ultimamente la mia prospettiva di guardare fatti, cose e persone sta lentamente cambiando…

Un po’ di mesi fa, infatti, mi sono ritrovata per motivi a me tutt’ora sconosciuti, a un incontro cristiano di “neocatecumenali”, da me ritenuti fino a quel momento dei poveri esaltati. Ma da quella sera qualcosa è cambiato. Avevo confidato a un prete della comunità che mi trovavo lì quasi per sbaglio, neanche io sapevo bene il perché, ma lui mi disse una frase che mi ha lasciata di stucco: “Tu sei qui perché il Signore ti ha chiamata”. Quelle parole hanno rimbombato nella mia testa per molti giorni e infatti la settimana seguente ero di nuovo lì, assieme a quelle persone così diverse l’una dall’altra ma con una sola cosa in comune: l’amore che Dio ha donato al suo popolo.

Questo amore talmente grande da essere difficilmente concepibile come terreno, ci viene mostrato ogni giorno nella nostra quotidianità, ma sta a noi decidere se ascoltarlo e lasciarci guidare verso la felicità oppure rimanere fermi davanti a tanta gratitudine continuando a credere di essere noi i padroni della nostra vita.

La parola chiave per iniziare la nostra ascesa verso una vita piena e meravigliosa è MISERICORDIA, una parola che in molti, io in primis, hanno dimenticato. Se perdonare il nostro nemico è difficile, figuriamoci amarlo! Ma se almeno tentiamo di compiere queste gesta, la nostra esistenza cambierà e di certo non in negativo.

Con questa righe fratelli non voglio fare la promoter dell’Altissimo e indurvi alla conversione, ci mancherebbe, ma condividere con voi tanta gioia che mi è stata lanciata addosso come un secchio d’acqua limpida mi sembra il minimo. Non posso tenerla tutta per me, sarebbe egoistico. E pensate un po’, sapete il lato migliore dell’intera faccenda? È GRATIS!

Annunci

One Comment

Add yours →

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: