Terra terra – la rubrica della geologa del nord che usa il passato remoto

Sono una ragazza di vent’anni e studio geologia. Vi chiederete se ho sempre avuto una spiccata passione per i sassi… Ebbene, no. Anzi, ho sempre ritenuto noioso e poco stimolante lo studio delle scienze della Terra, tanto che finite le superiori mi balenò l’idea di iscrivermi alla facoltà di filosofia (dovete sapere che ho sempre avuto una passione per i ragionamenti privi di qualsiasi applicazione alla realtà ma assolutamente logici) e decisi quindi di fare il test d’ammissione (anche sui test avrei molto da ridire ma magari ve ne parlerò nella prossima puntata). Lo feci dunque e lo superai, ma l’angoscia di un futuro incerto ed economicamente poco gratificante mi portò a tentare un’altra direzione e così, convinta di sapermi destreggiare alla grande tra provette e soluzioni, provai a fare il test per la facoltà di chimica. Non avendo aperto un libro che fosse uno per la preparazione al test, non lo superai e cominciai ad essere presa da dubbi e ansie per quanto riguardava la mia carriera universitaria.

Per fortuna l’Altissimo ci mostra sempre la strada nel momento del bisogno e difatti il destino volle che poco tempo dopo mia madre, da brava impiegata postale che conosce vita, morte e miracoli di quasi tutti i suoi dipendenti, conobbe un giovane ragazzo allo sportello e dialogando del più e del meno saltò fuori che frequentava la facoltà dei grandi bevitori: geologia (già, a quanto pare se sei astemio non sei il benvenuto). Ecco che mia madre mi fornì il suo cellulare, lo chiamai, ci incontrammo e mi convinse a iscrivermi a quella gioiosa isola felice che si è rivelata essere codesta facoltà.
A distanza di due anni devo ammettere che questa scelta azzardata mi gratifica molto e anche se probabilmente non diventerò mai una geologa perché non ho stretto un profondo legame con queste simpatiche rocce, almeno posso dire che io so di certo dove metto i piedi quando cammino.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...